Parco di Veio, arriva il Sentiero Dantesco: inaugurazione il 9 aprile.

Il 9 aprile prossimo il Comune di Magliano Romano (RM) inaugurerà ufficialmente il sentiero dantesco. Il percorso è stato ideato dall’Ufficio Comunicazione del Parco di Veio. L’Ente regionale ha fornito al Comune i leggii, la bacheca e le tabelle. I versi sono stati scelti da Mirko Di Francesco, studioso di Dante e la messa in opera del sentiero è stata realizzata dal Comune di Magliano. Nato per celebrare i 700 anni dalla morte del sommo poeta, il Sentiero Dantesco (o Selva Oscura) rappresenta un’occasione per porre l’attenzione sulle bellezze naturali del bosco di Magliano e nello stesso tempo  uno stimolo alla riflessione sul ruolo della Natura nel nostro quotidiano. “Con questo evento – si legge in una nota del comune – vorremmo ufficialmente pubblicizzare, e rendere partecipi quante più persone possibili, della realizzazione di questa iniziativa originale e culturale. A tal proposito, la volontà sarebbe quella di organizzare una passeggiata guidata attraverso tutto il percorso da poco realizzato, che inizia de via ruinasse e termina in via la mola. A farci da guida saranno i volontari del Corpo Italiano di San Lazzaro, che scorteranno i partecipanti attraverso il percorso 211 (identificativo del percorso coincidente con quello in oggetto all’iniziativa) situato nel territorio del Parco di Veio. Sarà presente anche il dott. Mirko Di Francesco, la persona che si è occupata di estrapolare i versi, per l’appunto dalla divina commedia, scritti lungo i cartelli situati nel percorso stesso. Ci spiegherà il significato di quei versi e il motivo di tale scelta. In definitiva, l’evento consisterà in una leggera passeggiata con delle brevi “tappe culturali”. L’evento si terrà il giorno 9 aprile 2022 alle ore 9:30 a Magliano Romano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here